Melanzane a funghetto: la ricetta originale napoletana

Melanzane a funghetto: la ricetta originale napoletana

Le Melanzane a funghetto sono un classico contorno a base di melanzane fritte, tipico della cucina campana, in particolare napoletana

Le Melanzane a funghetto sono un classico della tradizione culinaria campana, soprattutto napoletana. Io le preparo molto spesso, perché è una ricetta facile e abbastanza veloce. Le melanzane adatte sono quelle lunghe, ovviamente senza semi. Ormai si trovano tutto l’anno, anche se sono un piatto tipicamente estivo.

Sono ideali per accompagnare pietanze di ogni genere, per condire pasta, lbruschette e farcire paniniPerfette anche per i vegani per l’assenza di ingredienti di derivazione animale.

Il mio consiglio per non avere melanzane molli. I cubetti devono essere fritti in olio di semi per immersione, fino a che diventano belli dorati. Lasciateli raffreddare prima di unirli al sugo di pomodoro e non rigirateli troppo in padella, ma fateli saltare!

La vera ricetta delle Melanzane a funghetto

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di melanzane
  • 200 g di pomodorini (pachino, ciliegia o datterini)
  • 1 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • basilico fresco
  • 500 ml di olio di semi di girasole
  • sale

Procedimento

1. Lavate le melanzane e tagliatele a dadini con la buccia. Fate scaldare bene l’olio in una padella dai bordi abbastanza alti e friggetele poco alla volta. Mettetele ad asciugare sulla carta assorbente e tenetele da parte finché non si raffreddano.

2. Lavate i pomodori e tagliateli a metà. In una padella soffriggete lo spicchio di aglio con il cucchiaio di olio extravergine. Quando sarà dorato eliminatelo e aggiungete i pomodorini. Lasciare cuocere per circa 10 minuti.


Ti potrebbe interessare  Parmigiana di melanzane

3. Aggiungere le melanzane e salare. Lasciare cuocere per altri 10 minuti. Spegnete, aggiungete il basilico e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllo *