Calzoni al forno ripieni morbidi

Calzoni al forno

I calzoni al forno possono essere farciti in svariati modi: mozzarella e pomodoro oppure pomodorini e rucola. Scegli quella che preferisci

Buongiorno, si ritorna con una ricetta che sicuramente piacerà a molti: calzoni al forno. Io ne ho farciti alcuni con pomodorini, rucola, mozzarella e parmigiano, altri con mozzarella e pomodoro. Li ho cotti nel mio fornetto per le pizze, ma va benissimo il forno di casa. Ovviamente il numero di calzoni che verrà fuori dall’impasto dipenderà dalla grandezza che sceglierete voi. Anche per il condimento sono stata approssimativa, perché dipenderà dal vostro gusto.

Calzoni al forno

Ingredienti

Per l’impasto:

  • ½ kg di farina
  • 1 pezzetto di lievito di birra
  • 300 g circa di acqua
  • sale quanto basta

Condimento:

  • 250 g di pomodori pelati in scatola
  • pomodorini ciliegina
  • 500 g di mozzarella
  • 1 mazzetto di rucola
  • olio
  • sale quanto basta
  • parmigiano
  • basilico
  • origano

Procedimento

1. Sciogliete il lievito in una tazza di acqua e cominciate a mescolarla con la farina che avrete disposto su un tavolo. Aggiungete pian piano l’altra acqua e il sale. L’impasto non deve essere né appiccicoso né troppo duro, per cui regolatevi con la farina e l’acqua. Lasciatelo lievitare per almeno due ore o più in una terrina o su un tavolo coperto, con uno strofinaccio.

2. Nel frattempo spezzettate i pomodori pelati e conditeli con sale e olio, lavate i pomodori ciliegina e tagliateli, conditeli con olio, origano e sale, lavate la rucola, tagliate la mozzarella a cubetti e, infine, tagliate anche il parmigiano a scaglie.


Ti potrebbe interessare: Pizza caprese

3. Ora dividete l’impasto in tanti panetti, stendeteli, aiutandovi con il matterello, e create dei cerchi. Farcitene qualcuno con pomodori pelati e mozzarella e altri solo con mozzarella. Richiudete i bordi formando una mezza luna. Infornate i calzoni a 200° per circa 20 minuti o finché non saranno cotti.

4. Prendete quelli con la mozzarella e ricopriteli con i pomodori ciliegina, la rucola, le scaglie di parmigiano e qualche foglia dii basilico. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllo *