Pizza caprese

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La pizza che preferisco nella bella stagione è la caprese, con mozzarella e pomodori freddi. L’impasto è quello della pizza e si fa cuocere senza condimenti. Io compro i pomodori grossi, quelli di Sorrento. Con un pò di basilico, una bottiglia di birra fredda ed è subito estate!

Ingredienti.

Per l’impasto:
250 g di farina
1/2 pezzetto di lievito di birra
150 g circa di acqua
sale quanto basta

Per il condimento:
1 pomodoro di ca 250 g
250 g di mozzarella
olio extravergine d’oliva
sale
origano
basilico

Sciogliete il lievito in una tazza di acqua e cominciate a mescolarla con la farina che avrete disposto su un tavolo. Aggiungete pian piano l’altra acqua e il sale. L’impasto non deve essere né appiccicoso né troppo duro, per cui regolatevi con la farina e l’acqua. Lasciatelo lievitare per almeno due ore o più in una terrina o su un tavolo coperto, con uno strofinaccio (se avete la macchina del pane scegliete il programma per la pasta lievitata). Quando l’impasto sarà lievitato stendetelo con un mattarello abbastanza sottile e mettetelo in una teglia unta con poco olio, in modo che non si attacchi. Stendete un filo di olio sulla pizza e infornate a 200° finchè non saraà cotta. Lasciatela raffreddare e nel frattempo tagliate a fette sottili la mozzarella e il pomodoro. Condite il pomodoro con olio, sale e origano e disponetelo sulla pizza. Coprite con la mozzarella e qualche foglia di basilico.

Share