Spiedini di calamari

calam

Oggi l’ultima ricetta di queste feste: spiedini di calamari. Io li ho preparati come antipasto alla vigilia di Natale e tutti hanno apprezzato. Potrebbe essere, quindi, un antipasto per il vostro cenone di Capodanno, ma anche un secondo di pesce per giorni normali. La scorza del limone messa nella panatura dà un sapore davvero particolare!

Ingredienti per quattro persone:
600 g di calamari
1 aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
prezzemolo
pangrattato
olio
sale
1 limone

Pulite i calamari, pulendo la pelle esterna e le interiora. Sciacquateli e tagliateli a striscette. Sistemateli in una ciotola con l’aglio tagliato a pezzeti, il prezzemolo, l’olio, il vino e un pizzico di sale. Coprite e lasciate insaporire per un’ora. In un piatti disponete il pangrattato, la scorza del limone grattuggiata, un pizzico di sale e il prezzemolo. Scolate i calamari e passateli nella panatura. Infilzate i calamari negli spiedini formando delle S. Ponete Gli spedini su una teglia rivestita di carta forno. Irrorateli con un filo d’olio e cuocete in forno a 180° per 20 minuti.

Share