Bocconcini di pollo con funghi e piselli

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il petto di pollo si presta a molte ricette sfiziose. L’altra sera avevo in congelatore dei pisellini e una busta di funghi misti ed ho pensato di preparare dei bocconcini di pollo saporiti. Mio figlio non ama tanto la carne ma il pollo cucinato in questo modo gli è piaciuto tanto. Per i funghi non vi do la quantità precisa, dipende dai vostri gusti, anche perché i porcini sono molto saporiti.

Ingredienti per quattro persone:
8 fettine di petto di pollo
350 g pisellini congelati
funghi misti congelati
½ bicchiere di vino bianco
olio d’oliva
farina
cipolla
aglio
¼ di dado vegetale

Tagliate il pollo a pezzetti e passatelo nella farina. Nel frattempo in una pentola con l’olio fate appassire la cipolla e cuocete i piselli finchè non saranno morbidi. In una padella con l’olio e aglio cuocete i funghi che avrete precedentemente scongelato. Io non ne metto tantissimi, altrimenti i porcini coprono tutti i sapori. Ora prendete una padella capiente e fate cuocere i bocconcini di pollo in poco olio. La farina tenderà a farli attaccare, basta aggiungere un goccio di acqua e staccarli piano. Quando saranno dorati, sfumateli con il vino bianco e mantenete una fiamma abbastanza alta. Una volta evaporato il vino, unite i piselli e i funghi, aggiungete ¼ di dado vegetale e un po’ di acqua. Lasciate insaporire e se si asciuga troppo aggiungete altra acqua. Deve venire un sughetto non troppo liquido. Aggiustate di sale e pepe (attenzione il dado è già saporito).

 

Share