Sesso: perchè fa bene

lenzuola

Che fare l’amore facesse bene si sapeva. Il sesso mette di buonumore ed è un vero e proprio antidepressivo naturale. E questo  lo dicono gli scienziati: durante l’atto sessuale, infatti, si ha una maggiore produzione di endorfine, di ossitocina e di serotonina. Il sesso tiene, inoltre, lontani malanni, acciacchi e rafforza il sistema immunitario. Pare, poi, che farlo al mattino sia un toccasana maggiore per la salute. Vediamo a cosa fa bene.
Mal di testa. La scusa del mal di testa non vale più: secondo una ricerca universitaria l’attività sessuale è un ottimo antidoto contro la cefalea a grappolo.
Si dorme meglio. Molte donne fra i 35 e i 50 anni soffrono della cosiddetta sindrome delle gambe stanche quando sono a letto, un desiderio irrefrenabile di muovere le gambe, ma anche formicolii e dolori. Uno studio evidenzia che il sesso combatte questo fastidoso disturbo.
Sistema immunitario fortificato. Fare sesso migliora i livelli di immunoglobuline, anticorpi che proteggono dalle infezioni. Pare, inoltre, che sia un ottimo antitodo contro il raffreddore: a sostenerlo è un immunologo svizzero che, in uno studio nel 2012, ha rilevato che durante i rapporti sessuali si ha un aumento nel numero dei fagociti, le cellule che si occupano di eliminare gli elementi patogeni presenti nel nostro corpo.
Colesterolo e malattie cardiache. Diverse ricerche hanno evidenziato che il sesso fa bene al cuore perchè lo tiene in allenamento, infatti aumenta la frequenza cardiaca e il flusso di sangue a tutti gli organi. Chi fa l’amore più volte a settimana, inoltre, sarebbe più protetto da ictus e infarti. Una vita sessuale appagante contribuisce, inoltre, a tenere sotto controllo il colesterolo e il diabete soprattutto nell’uomo. Le relazioni clandestine. però, provocano stress e tensioni che non fanno bene al cuore.
10 anni in meno. Oltre a seguire una dieta equilibrata e a condurre uno stile di vita sano, il sesso fatto almeno due volte a settimana aiuta a dimostrare molti anni di meno. Questo soprattutto per le donne poichè gli estrogeni prodotti durante l’attività sessuale favorisce la brillantezza dei capelli e della pelle e la fortificazione delle unghie. Contribuirebbe, poi, a mantenere la pelle tonica ed elastica, prevenendo rughe e cedimenti.
Ossa. Una aumento dei livelli di testosterone negli uomini e di estrogeni nelle donne previene l’osteoporosi. A trarre beneficio dal sesso è anche la colonna vertebrale attraverso i movimenti ritmici del bacino: i muscoli vertebrali diventano, infatti, più elastici, la colonna più flessibile e la postura più corretta.
Sindrome premestruale e fertilità. Una vita sessuale attiva attenua i sintomi premestruali, posticipa l’inizio della menopausa, stimola la fertilità e regola il ciclo mestruale.

 

Share