Tagliatelle con funghi porcini

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E’ un classico della cucina autunnale, semplice da preparare ma dal risultato eccezionale. La cosa importante è che i funghi porcini siano buoni, sono loro a dare il sapore a questo piatto. Ovviamente potete prepararlo anche in altre stagioni se congelate i funghi o ne comprate di già congelati, di marca buona! Se vi piace potete aggiungere qualche pezzetto di salsiccia privata della pelle  e sbriciolata: io non l’ho messa.

Ingredienti per quattro pesone:
400 g di tagliatelle
350 g di funghi
8 pomodorini
cipolla
prezzemolo
olio evo
sale
pepe

Pulite i funghi porcini con un pennellino o un panno ed eliminate la parte finale del gambo (non lavateli perchè assorbono acqua). Tagliateli a pezzetti piccoli. In una padella fate soffriggere la cipolla tagliata finemente, unite i pomodorini tagliati anch’essi a pezzi molto piccoli. Dopo qualche minuto aggiungete i funghi, salate e mettete un pizzico di pepe. Nel frattempo cuocete le tagliatelle e se vedete che i funghi si asciugano troppo mettete un mestolo di acqua di cottura. Prima di scolare la pasta togliete un bicchiere di acqua e tenetela da parte. Versate la pasta nella padella insieme al prezzemolo tritato e aggiungete un altro mestolo di acqua. Fate mantecare bene e servite!

Share