Strudel di mele con pasta sfoglia

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lo strudel di mele può essere preparato sia con la pasta frolla che con quella sfoglia. Io la preparo in entrambi i modi. Questa volta avevo un rotolo di pasta sfoglia nel congelatore. Un ricetta veloce, facile e buonissima, ottima per finire una cena. Può prepararlo chiunque, anche chi non è molto pratico in cucina o chi ha poco tempo. Dalla foto non sembta eccezionale, ma vi assicuro che il profumo e il sapore conquisteranno chiunque!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
1 uovo
2 mele
75 g di pangrattato
7
5 g di burro
40-50 g di zucchero
25 g di uvetta
25 g di pinoli
cannella
1/2 limone
1 bicchierino di rum

Mettete l’uvetta ad ammollare per un’oretta nel rum, se preferite in altro liquore o nell’acqua. Tagliate le mele a pezzi piccoli e sottili, conditeli con lo zuchero e il limone spremuto. Nel frattempo in una padella fate sciogliere il burro e rosolate il pangrattato. Aggiungete alle mele l’uvetta strizzata, i pinoli, la cannella e mescolate. Ora srotolate la pasta sfoglia, stendeteci su il pangrattato e poi le mele. Arrotolate, spennellate con l’uovo sbattuto e praticate dei tagli sulla superficie. Infornate a 180° per circa mezz’ora.

Share