Make up: tutte le tendenze per la primavera 2015. Prima ti spoglio poi ti rivesto

ftg_primatispogliopoitiorivesto

Le due esuberanti stylist Trinny e Susannah sono pronte a rivoluzionare il look delle donne. Il trucco naturale e i colori pastello, protagonisti delle ultime ultime passerelle primavera-estate 2015 , sono i must delle tendenze make up per la primavera 2015.

Come fare e quali prodotti utilizzare per ottenere questo look fresco e naturale? Innanzitutto, per avere un viso ad effetto “acqua e sapone” bisogna scegliere la giusta tipologia di fondotinta. Tre sono i prodotti perfetti che regalano uniformità all’incarnato: BB cream, Mousse Mat e fondotinta compatto in polvere.

Grazie a questi specifici fondotinta, dalle proprietà opacizzanti e caratterizzati da texture leggerissime, la pelle del viso acquista un vero e proprio aspetto di porcellana. Per valorizzare gli zigomi, sì ai blush illuminanti nelle sfumature del rosa e dell’arancione. Non dimenticate il correttore, che dovrà essere applicato dopo la crema idratante nelle zone critiche quali mento, naso e occhiaie. Il correttore non solo andrà a coprire le eventuali piccole imperfezioni, ma illumminerà le zone del viso poi valorizzate dal fondotinta.

Per quanto riguarda gli occhi, invece, le tendenze della primavera 2015 parlano molto chiaro: gli ombretti in crema nude, dorati, rosa chiaro oppure i satinati malva, verde acqua e azzurro tenue sono preferiti ai colori più accesi. Via libera anche all’uso dell’eyeliner e del mascara, nell’intramontabile nero lucido oppure, se siete di carnagione molto chiara, solo di un tono più scuro rispetto al colore delle vostre ciglia.

Il tocco finale è senza dubbio dato dal rossetto, must-have assoluto dei trend make-up viso per la primavera 2015: arancione intenso, corallo, fuxia, rosso lacca, rosso ciliegia e, per le meno audaci, anche rosa pastello, arancione chiaro e beige nude.

Share