L’amniocentesi non è altro che il prelievo di una piccolissima quantità di liquido amniotico, con un’ago, e una guida ecografica. Attraverso l’ecografia il medico sceglie il punto dove inserire l’ago sull’addome, lontano dalla placenta e dal bambino, e si procede al prelievo del liquido, che è l’urina del bambino. L’ago è sottilissimo e si avverte solo il