Piadina con kebab di pollo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’origine, se non erro, è turca ma ormai il kebab è una pietanza più che conosciuta in Italia. La prima volta che l’ho mangiato è stato in Grecia 15 anni fa e l’ho adorato da subito. In realtà più che preparare, assemblo gli ingredienti. Il kebab lo compro al supermercato, dell’AIA, ma se non lo trovate basta andare in uno dei fast food che lo prapara. Questa volta nella piadina (quella della Mulino Bianco, ancora non ho provato a farla io) ho messo il kebab, l’insalata, le patatine e la maionese, ma voi potreste aggiungere del pomodoro, della cipolla, salsa allo yogurt e tutto quello che vi piace. E’ un’idea simpatica e veloce per una cena fra amici, magari accompagnata da una birra fresca!

Ingredienti per quattro persone:
4 piadine
1 confezione di kebab di pollo AIA
insalata
patatine congelate
maionese
sale
olio evo

Pulite l’insalata e conditela con poco sale e olio. Mettete una padella sul fuoco e quando è calda scaldate da entrambi i lati le piadine. Nel frattempo friggete le patatine (o cuocetele in forno). In un’altra padella scaldate il kebab con un filo di olio. Ora che è tutto pronto non vi resta che farcire le vostre piadine. Prima ricopritele con uno strato di maionese e poi aggiungete tutti gli ingredienti. Ripiegate la piadina e gustatela con la vostra birra!

Share