Gnocchi alla sorrentina senza patate

gnocchi senza patate

Gli gnocchi senza patate sono un piatto molto leggero. L’unica differenza è che risultano leggremente più duri rispetto a quelli con le patate. Gli unici ingredienti sono farina e acqua, quindi semplicissimi da preparare. Le proporzioni di acqua e farina sono uguali: per 400 g di farina, 400 ml di acqua, che va bene per sei persone. Anche il sugo che ho preparato è semplice, solo olio e cipolla. Per farli alla sorrentina basta aggiungere un pò di mozzarella e del parmigiano e infornarli.

Ingredienti:
400 g di farina 00
400 ml di acqua
sugo già pronto
mozzarella
parmigiano
Portate l’acqua a bollore. Disponete la farina a fontana su una spianatoia o se non l’avete su un piano. Versate poco alla volta l’acqua nella farina e iniziate a mescolare. Dovete ottenere un impasto compatto. Formate tanti salsicciotti e tagliateli a pezzetti. Per ottenere l’incavo usate il dito o un forchetta, o meglio ancora l’apposito strumento. Disponete gli gnocchi su un piano infarinato. Quando l’acqua bolle salatela e versateci gli gnocchi. Sono cotti nel momento in cui salgono a galla. Scolate gli gnocchi e conditeli con il sugo, la mozzarella tagliata a dadini e il parmigiano. Poneteli in una pirofila, cospargeteli con altro parmigiano e infornateli a 180° finchè la mozzarella non si sarà sciolta.

Share