Gateau di patate

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il gateau di patate è un piatto unico rustico  che piace proprio a tutti. Si prepara spesso nelle cucine napoletane, è molto saporito ma anche delicato. Io lo preparo con prosciutto cotto e mozzarella o scamorza, ma potete aggiungere altri salumi, tipo mortadella, salame, o sostituire il prosciutto, e aggiungere anche altro formaggio. Ve lo consiglio anche per una festa, per una cena informale e per un pic-nic. Non so voi ma io lo adoro e quando lo preparo ne mangio davvero tanto!

Ingredienti per quattro persone.
1 kg di patate (meglio a pasta bianca)
100 g di prosciutto cotto
100 g di mozzarella o scamorza
200 g di latte (un bicchiere di plastica)
4 cucchiai di pangrattato
parmigiano e pecorino romano (secondo i vostri gusti)
2 uova
burro
sale
pepe

Lessate le patate finchè non risultano morbide, pelatele e schiacciatele con il passaverdure o lo schiacciapatate. Mettetele in una ciotola, aggiungete le uova, il prosciutto, la mozzarella, il sale, il pepe, il parmigiano, il pecorino romano e metà del latte. Mescolate con un mestolo, aggiungete il resto del latte, l’impasto deve essere morbido ma non granuloso o troppo liquido. Ungete una pirofila con il burro e 2 cucchiai di pangrattato, facendolo aderire bene anche ai lati. Versate l’impasto, livellatelo e cospargete con il resto del pangrattato. Cuocete il gateau in forno già caldo a 180° per circa 40’ facendo formare una crosticina in superficie. Sfornate e servite tiepido.

 

Share